Seleziona una pagina

La pasta è un alimento sano, naturale e indispensabile per il nostro organismo per trovare le giuste energie per affrontare la giornata. Senza i carboidrati di un buon piatto di pasta sarebbe difficile non solo svolgere attività fisica, ma anche concentrarsi o addirittura dormire bene. Ovviamente non bisogna esagerare con le quantità. In questa piccola guida dedicata alle chilocalorie della pasta, vedremo l’apporto energetico dei vari tipi di pasta.

Chilocalorie pasta

Chilocalorie pasta

Per rispondere subito alla tua domanda “quante calorie ha la pasta” possiamo dirti subito che 100 grammi contengono circa 350 chilocalorie. Molto dipende ovviamente dalla ricetta utilizzata dal produttore ma anche dalla farina impiegata nei vari processi di lavorazione. Di seguito ti elenchiamo, per alcuni tipi di pasta, le chilocalorie presenti per 100 grammi di prodotto.

  • Farfalle integrali di grano duro: 354 kcal;
  • Paccheri di Gragnano di grano duro: 356 kcal;
  • Fusilli di grano duro: 354 kcal;
  • Risoni semi-integrali di grano duro: 341 kcal;
  • Spaghetti integrali bio: 350 kcal;

Il riso, che non può essere considerato un tipo di pasta, ha invece 342 kcal. Anche in questo caso però il numero delle calorie non è sempre lo stesso ma varia a seconda del produttore.

Quante calorie ha un piatto di pasta

La porzione raccomandata di pasta, per un soggetto in buona salute e che fa regolarmente attività fisica è di 80 grammi. Molti ci chiedono se le chilocalorie della pasta si riferiscano al prodotto crudo o cotto. Ovviamente le indicazioni dei valori nutrizionali indicati sul retro di ogni prodotto si riferiscono al prodotto crudo, anche perché la pasta generalmente viene cotta in acqua bollente.

Si tratta quindi di un prodotto che si è semplicemente re-idratato assorbendo acqua, che non ha calorie. Quindi la cottura non cambia le calorie della pasta. Siamo sempre sulle 350 kcal. Ciò che invece fa davvero la differenza sono i condimenti. Basta già un cucchiaio di olio extravergine di oliva per aggiungere circa 70 calorie al tuo piatto.

Chilocalorie pasta e pomodoro

Un primo piatto di pasta e pomodoro quante calorie apporta? Per scoprirlo basta che andiamo a scoprire la lista degli ingredienti e a segnare per ciascuno di essi il peso e il numero di calorie.

  • 80 g di pasta: 280 kcal;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di olilva: 70 kcal;
  • 100 grammi di passata di pomodoro: 25 kcal;
  • 2 cucchiaio di parmigiano spolverato: 50 kcal;
  • Basilico, sale, pepe: 0 kcal;

Una porzione di 80 g pasta con un pomodoro semplice realizzato al momento è di circa 425 calorie.

La guerra contro i carboidrati

I soggetti in sovrappeso o che comunque vogliono dimagrire considerano la pasta come un nemico. Da un certo punto di vista è vero che i carboidrati sono trasformati in zuccheri e poi in grassi, ma bisogna valutare attentamente quanto e quando mangiare pasta.

Il problema è che molto spesso chi è a dieta mangia a pranzo un’insalata veloce, magari perché ha poco tempo a causa del lavoro. Poi la sera si prepara un piatto di pasta perché si arriva affamati a tavola. Questo è sbagliato, perché i carboidrati vanno somministrati al nostro corpo al mattino e non la sera. A colazione e a pranzo, infatti, il nostro corpo utilizza gli zuccheri degli glucidi della pasta per produrre energia. Di sera invece, i glucidi sono trasformati in grassi che vanno ad accumularsi. Quindi è vero che le chilocalorie della pasta non sono poche, ma bisogna anche saperla mangiare in maniera intelligente.

Esiste la pasta ipocalorica?

Negli ultimi anni c’è un interesse sempre maggiore verso la pasta proteica, ipocalorica e con un ridotto contenuto di carboidrati. Si tratta di un prodotto sano e adatto a tutti che però può essere considerata un’alternativa alla pasta di grano che siamo abituati a mangiare.

La più famosa è senza dubbio la pasta shirataki, una ricetta di origine orientale che non usa la farina di grano, ma la farina di konjac, una pianta molto utilizzata anche in erboristeria per le sue proprietà snellenti.

Viene considerata un super-food grazie alle sue ottime proprietà nutrizionali. Sai quante calorie ha la pasta shirataki? 6 kcal per 100 grammi! Ha il vantaggio anche di essere senza glutine e perfettamente compatibile anche con l’alimentazione vegan.

Pacco convenienza: 10 confezioni da 200 gr
In offerta su Amazon a 21,99 euro

VAI ALL’OFFERTA >


Se sei interessato alle pasta ipocaloriche, ecco alcuni prodotti suggeriti che potrebbero fare al caso tuo.

pasta-ipocalorica-1Noodles Shirataki dietetici

Prezzo: EUR 11,95 >

fettuccine-shiratakiFettuccine Shirataki

Prezzo: EUR 11,95 >

riso-ipocaloricoRiso ipocalorico

Prezzo: EUR 6,95 >

Condividi questo articolo

FacebookWhatsAppGoogle+LinkedInPin It